Stai leggendo

cabina armadio e drammi del cambio stagione

cabina armadio e drammi del cambio stagione

 

cabina armadio e drammi del cambio stagione

Potrei sempre far finta di nulla e indossare con nonchalance maglioni in cachemire fino a luglio inoltrato. D’altra parte a che pro fare la blogger, chiacchierare di tendenze e poi farsi tanti problemi sull’outfit? Potrei approfittare del mio ruolo e dettare tendenze: quest’anno la moda dell’estate dice lana!

Sarebbe la scusa perfetta per mascherare l’ansia da prestazione che sempre mi investe in questo periodo e che porta il nome, terribile ed evocativo, di cambio stagione. La negazione e il rifuto mi sembrano gli atteggiamenti più plausibili e sani da adottare in questa circostanza. Nessuna persona con un minimo di sale in zucca potrebbe mai amare il mucchio informe di vestiti che, sempre, si finisce per ficcare alla bell’è meglio dove capita.

A meno che… A meno che io non riesca a convincere il mio compagno che, per far svanire d’un colpo il malumore legato a questo evento infausto – che capita ben due volte all’anno e ripercuote le sue conseguenze negative su un arco di più giorni -, sia assolutamente necessario munirsi di una spaziosa, nuovissima cabina armadio.

cabina armadio e drammi del cambio stagione

Una struttura flessibile, spaziosa, fresca, come quella di Seltz di Gruppo Tomasella, sarebbe l’ideale per me. Già mi ci vedo in piedi, di fronte, in contemplazione dei capi per comporre l’outfit della giornata: casual chic, sporty, urban, new romantic? Un guardaroba degno di Carrie Bradshaw, insomma; non giriamoci tanto attorno!

Peccato che a casa le discussioni in merito a vestiti, borse, accessori e shopping siano all’ordine del giorno…

E dire che Seltz, oltre a contenere l’inversosimile in fatto di vestiario, si dimostra anche un ottimo sistema per attrezzare e arredare le pareti. Non la vedrei male, ad esempio, anche nell’ingresso, pronta ad accogliere tutte le borse e i soprabiti che non si sa mai dove riporre al momento del rientro serale in casa.

cabina armadio e drammi del cambio stagione

Ma! Un momento… E’ per caso la mia amica Kalista, quella che vedo lì in arancio? Quasi non la riconoscevo; la mia Kalista è vestita di verde!

Altre idee fresche e dinamiche per la casa da Zanette; non solo per il cambio stagione…

Home Style Blogs

Questo post fa parte della rubrica Home Style Blogs | Trends & Stories, dedicata agli outfit e alle ultime tendenze del design raccontate, per immagini e parole, dai blog della rete Home Style Blogs!

Nora


altri post per approfondire

INSTAGRAM
il mio mondo per immagini