Stai leggendo

un modulo tira l’altro | design componibile

un modulo tira l’altro | design componibile

un modulo tira l'altro | design componibile | moodboard e shopping list

un modulo tira l’altro | design componibile

modulo per design componibile | moodboard

Un po’ di emozione; mi sento una novella Donna Letizia alle prese con la corrispondenza.

Le sostanziali differenze rispetto all’elegante signora Colette Rosselli, però, non sono da poco; in particolare io, rispetto a lei: 1) mi occupo di design e di architettura e non di bon ton; 2) ho un numero di lettrici / lettori neanche lontanamente paragonabile a quello de Il Saper Vivere; 3) non sono, decisamente, un’elegante signora degli anni ’50 ma, piuttosto, una blogger / architetto in tenuta sportiva.

Fatta questa promessa spiego la radice dell’emozione. Il post che state leggendo ne inaugura una serie (almeno lo spero!) dedicata a rispondere ai quesiti di design / arredamento che mi vengono posti via mail, per telefono o, semplicemente, a parole da qualche amica alle prese con la risistemazione del proprio appartamento.

Oggi, nello specifico, la richiesta per la quale tento di trovare qualche soluzione valida è questa: esistono librerie colorate che siano componibili a piacere e che, all’occasione, possano essere stravolte e ricomposte in una nuova configurazione?

E così, scavando nel mio archivio di ricordi, immagini ed esperienze, con l’utile integrazione di un bel giro sul web, ho scovato alcuni prodotti interessanti che penso possano essere ben spesi in un appartamento giovane, anche e soprattutto se popolato da piccoli inquilini sempre pronti a mettere tutto in disordine.

Re indiscusso di questa tipologia di arredo è il modulo, ovvero l’elemento base che è possibile aggregare ai suoi simili come si farebbe con dei mattoncini da costruzione. I moduli possono essere di un’unica o più dimensioni, sviluppate a partire da una misura di riferimento che consente l’aggregazione a l’accostamento, più o meno ordinato che sia.

E così abbiamo librerie modulari che nascono da una manciata di cubi o parallelepipedi e che vivono di colore, giochi di partizioni interne, divertenti oblò e trasparenze: Hole di Zeritalia (che è in vetro saldato colorato in pasta e non in metacrilato come potrebbe dare a vedere) e Quby di B – Line. 

Oppure composizioni di elementi rettangolari e quadrati più o meno grandi: Altavoz di Karl Andersson & Söner e Stacked di Muuto. Se per la prima segnalo l’insolita strombatura del vano interno, proposto in una serie di colori vivacissimi e sagomato come una sorta di altoparlante visivo (Altavoz vuol dire altoparlante, per l’appunto), per la seconda non posso che indirizzarvi a un divertente strumento progettuale, utilizzabile anche dai non esperti e accessibile sul sito aziendale.

Si tratta dello Stacked Configurator che, con qualche semplice click, consente di comporre lo scaffale perfetto, di accessoriarlo a dovere (con clip e basi, ad esempio) e, questione non da poco, di ottenere lista della spesa e preventivo completo.

Lascio per ultima la sorprendente versatilità dei grandi moduli a L Urban di Casamania che, a nostro piacimento, possono abbandonare la bidimensionalità della parete piana e prestarsi a comporre divisori bifacciali articolati nelle tre dimensioni, privi di agganci e personalizzabili nella più estesa accezione del termine.

modulo per design componibile | shopping list

Casamania | Urban | 88 x 144 x 35 cm | 520,00 euro

Zeritalia | Hole | 50 x 50 x 50 cm

B – Line | Quby | 44 x 44 x 33 cm | 142,96 euro 

Muuto | Stacked | small: 21,8 x 43,6 x 35 cm; medium: 43,6 x 43,6 x 35 cm; large: 65,4 x 43,6 x 35 cm, base d’appoggio: 20 x 130,8 x 35 cm | prezzo a partire da 20,00 euro

Karl Andersson & Söner | Altavoz | A4: 21 x 29,7 x 30,8 cm; A3: 29,7 x 42 x 30,8 cm; A2: 42 x 59,4 cm | prezzo a partire da 289,00 euro


moodboard + shopping list

Seguite questo link per trovare nuovi outfit > moodboard
Visitate questa pagina per continuare a compilare la vostra lista di must have di design > shopping
Andate a sbirciare qui all’interno della mia collezione di design > l’armadio

Nora


altri post per approfondire

INSTAGRAM
il mio mondo per immagini