Outfit di tendenza e su misura per la casa
Stai leggendo

Natale all’Ex Caserma Guido Reni: RoMarket, ...

Natale all’Ex Caserma Guido Reni: RoMarket, Lego e Alice

Natale all'Ex Caserma Guido Reni: RoMarket, Lego e Alice

RoMarket | l’Albero di Natale alternativo che segna l’ingresso all’area espositiva

Avete presente quei weekend lunghi tranquilli che scorrono lenti tra letto, divano e tavolo da pranzo? Ecco, a essere sincera, credo di non trascorrerne uno così da… Uhm… Non riesco a ricordarlo e questo vuol dire che è davvero raro che sia successo. A maggior ragione adesso, che sono circondata da due maschietti scatenati che hanno una richiesta (e anche più) per ciascun giorno di vacanza previsto a calendario!

Fatta questa premessa vi dico che il mio 8 dicembre è stato denso, densissimo di eventi e cose belle. La giornata è iniziata nel migliore dei modi, con una visita (attesa da tempo!) alla Nuvola di Fuksas recentemente inaugurata all’EUR.

Presto vi racconterò le mie impressioni in un post dedicato, con un ricco contorno di qualche centinaia di foto scattate sul posto. Ero con la mia amica Patrizia di Archidipity e abbiamo seriamente rischiato di farci trascinare fuori a forza dal personale di sorveglianza! 🙂

Natale all'Ex Caserma Guido Reni: RoMarket, Lego e Alice

Dopo un bel pranzo insieme, cosa ho pensato di fare? Andare a casa per un sonnellino pro digestione? Assolutamente no! Acchiappati bambini e compagno (un po’ recalcitrante ma abituato ormai ai miei vagabondaggi da blogger) me ne sono andata all’Ex Caserma Guido Reni che, da programma, sapevo già pullulare di bellissimi eventi natalizi. E devo dire che non sono rimasta delusa; anzi.

Natale all'Ex Caserma Guido Reni: RoMarket, Lego e Alice

Individuata in un solo attimo l’attività nella quale impegnare i bimbi per un’oretta (la mostra City Lego che vi racconto per immagini in fondo a questo post), mi sono dedicata con calma al mio giro per il RoMarket che si è rivelato proprio quell’appuntamento di festa, condivisione e accoglienza che mi aspettavo.

Qui di seguito trovate una selezione di piccoli marchi e prodotti che mi sono piaciuti in modo particolare. Dove possibile ho inserito il link allo shop online (sia mai che decidiate di fare acquisti da mettere sotto l’Albero!).

In ogni caso vi ricordo che il RoMarket, dopo la quattro giorni 8 – 11 dicembre, ha anche molte altre date di apertura: dal 15 al 18 dicembre e dal 20 al 24 dicembre dalle 10 alle 22 (il 24 fino alle 14). L’ingresso è libero e la calda atmosfera natalizia assolutamente garantita! 🙂

Natale all'Ex Caserma Guido Reni: RoMarket, Lego e Alice

RoMarket | COPIHUE

Sapete che nel suo laboratorio di via Vittorio Fantini 25 a Roma (zona Tor de’ Cenci), ogni venerdì, Gabriela di Copihue accoglie amici e curiosi per un open day a tema floreale? Con i fiori e gli accessori a disposizione crea bellissime composizioni che è possibile acquistare con il 20% di sconto. E questo dopo aver sorseggiato del buon tè e aver assaggiato una fetta di torta…

Ringrazio Gabriela per aver prestato la sua mano a una delle mie foto da blogger che, purtroppo, nella folla del mercatino e con le luci non perfette, è venuta tutta sfocata… La rifacciamo? 🙂

RoMarket | Entropia

Entropia propone originali creazioni in gomma e pietre dure dalle linee pulite e molto contemporanee.

RoMarket | nonsolorose

Natale all'Ex Caserma Guido Reni: RoMarket, Lego e Alice

Per nonsolorose tutti i progetti sono personalizzati e studiati su misura per le diverse esigenze. E’ un laboratorio di creazioni floreali realizzate con cura, che per Natale si vestono di bianco, rosso e materiali naturali. Bellissime!

RoMarket | Olua

Mentre, armata di macchina fotografica, giravo tra i tanti banchi del RoMarket, non ho potuto fare a meno di far cadere gli occhi (!) sugli occhiali di design proposti da Olua. Oggi sono andata a visitare anche lo shop online e non sono sicura che la mia carta di credito possa uscire bene da questa esperienza…

> shop online!

RoMarket | bottega 10a

Borse e accessori in materiali che arrivano dalla filiera del riciclo. A realizzarli è Maria Grazia che, insieme all’amica e collega Barbara, promuove le attività di un’associazione culturale dinamica e strettamente legata al territorio. Potete trovare la bottega 10a in via del Fiume, a un passo da piazza del Popolo a Roma.

RoMarket | Occhi per Comunicare

Occhi per Comunicare è un’associazione benefica costituita dai genitori dei bambini affetti dalla rara Sindrome di Angelman. Se siete al RoMarket nelle prossime date di apertura e cercate regali belli e anche un po’ buoni, le borsette realizzate con le linguette delle lattine (incredibilmente morbide e lisce al tatto, oltre che super cool!) sono un’ottima scusa per contribuire alla ricerca di cure per la malattia.

RoMarket | Matteo Pala

Natale all'Ex Caserma Guido Reni: RoMarket, Lego e Alice

Matteo Pala è tappeti patchwork di grandi dimensioni, impossibili da ignorare anche nel contesto di un mercatino natalizio piuttosto affollato. Maggiori informazioni sul sito, dove viene proposto anche un interessante servizio custom made. Devo fare tesoro di questo nuovo contatto per le mie future consulenze su misura

RoMarket | detta dada

Tessuti naturali e rigoroso made in Italy per creazioni calde e avvolgenti per la stagione fredda. detta dada è il posto giusto per fare un regalo a un amico freddoloso!


City Lego

Come annunciato all’inizio del post, ecco una serie di immagini della City Lego. Ho letto in giro, oltre ad averlo accertato di persona in via Guido Reni, che si tratta della più grande città al mondo costruita con i celebri mattoncini. Si parla di sette milioni di pezzi e di un anno intero di lavoro certosino…

La città, che affascina grandi e piccini, sarà in mostra all’Ex Caserma Guido Reni fino al 29 gennaio. L’ingresso è a pagamento e, tanto per darvi un’indicazione di massima, in quattro (due + due) abbiamo speso intorno ai venti euro. Oltre alla visita della parte espositiva, il biglietto prevede l’accesso a due aree di gioco (quelle dove ho tenuto impegnati i bimbi mentre giravo per il RoMarket!).


E Alice?

So che alla Ex Caserma Guido Reni è in corso anche uno spettacolo multimediale dedicato al capolavoro di Lewis Carroll. Posso confessarvi una cosa per giustificare il fatto che non sono andata a vederlo? Io ho tanta, tantissima paura di Alice, del Bianconiglio, del Cappellaio Matto… E anche di Pinocchio! Quindi, in caso, dovete raccontarmi voi com’è questo spettacolo, d’accordo?


| altri mercatini di Natale |
| Xmas outfit |
| 24 oggetti per un outfit da festa |

Nora


altri post per approfondire

INSTAGRAM