pastel taste

 

pastel taste

Sono passati ben più di due mesi dalla chiusura della Milano Design Week e ancora sono qui a parlarvene. Il 7 giugno scorso Venezia, piena del pubblico delle grandi occasioni, ha visto inaugurare Fundamentals, la 14esima Mostra Internazionale di Architettura e io ancora, imperterrita, girovago virtualmente per I Saloni. Prometto di smetterla, prima o poi.

pastel taste

Anzi. Per farvi intravedere la luce in fondo al tunnel, attraversando il quale vi ho sommerso di design e ancora design, oggi vi tengo a dieta. Una dieta a base di colori, intendo. Mi accorgo però, mentre scrivo, che se le immagini che vi propongo, invece che di arredi, fossero di prelibatezze di pasticceria, ci sarebbe ben poco con il quale limitare le calorie.

pastel taste

Il pastello che ho visto spuntare in molti stand della fiera, infatti, si avvicina in modo preoccupante ai deliziosi macarons francesi che mi trovo spesso ad ammirare nelle vetrine delle migliori pasticcerie cittadine e, quasi mai, a gustare durante un ricercato tè pomeridiano.

pastel taste

Una prima volta ho fatto l’errore di presentare una scatola con un bell’assortimento – in gusti e colori – agli occhi stupiti dei miei due bimbi. Credo ci sia voluto neanche un quarto d’ora perchè – manine veloci e via via sempre più appiccicose – li facessero letteralmente sparire. Non ho più commesso quell’errore e, da quel giorno, i macarons li tengo per me e li assaporo in segreto.

pastel taste

Sto divagando, lo so. Ma non credo che, per stemperare un po’ la serietà della settimana milanese, l’abbinamento food / design stoni troppo. Godetevelo come ho fatto io!

pastel taste

pastel taste

pastel taste

pinterest inspiration

Ho scritto questo post grazie all’indispensabile ispirazione che mi arriva dalle immagini che raccolgo e catalogo nella bacheca pinterest inspiration_food. Seguitela!

Nora


altri post per approfondire

INSTAGRAM
il mio mondo per immagini