Swarovski garden

 

Swarovski garden

Leggo Swarovski e, mentre immagino la trasparenza e la brillantezza di una pioggia di cristalli in dialogo con la luce, non posso che cedere alla tentazione di provare a metter su un outfit da evento. Un party in giardino, magari.

Se la stagione fredda, che a Roma concede non poche parentesi di temperature accettabili, fosse dalla mia parte, non dovrei neanche aspettare troppo a organizzarlo. E, volendo essere ottimisti, mancano solo un paio di mesi all’apertura della primavera. L’equinozio è il 20 marzo; ho appena controllato sul calendario.

Attesa o non attesa, comunque, nel pieno possesso della mia carta di credito (c’è il mio nome, sopra; ho ricontrollato per sicurezza anche questo), posso comunque iniziare a fare un po’ di design shopping in vista dell’occasione mondana.

Swarovski garden

Passo al setaccio la rete – ormai sono un’esperta – e verifico la possibilità di abbinare la chiave di ricerca Swarovski con design, giardino, verde, arredo. Saltano fuori, in un baleno, i vasi da giardino decorati in vendita da Viadurini.it.

Il sito dello shop, che dedica un vasto catalogo al mondo dell’arredo e del complemento e presta grande attenzione ai prodotti italiani, mi fa capire subito che lì i vasi di Nicoli, azienda specializzata nell’outdoor, si trovano decisamente a loro agio.

Sono infatti realizzati in materiale atossico e riciclabile, non verniciato e, per questo, molto resistente agli agenti atmosferici. I cristalli Swarovski che li illuminano con discrezione e delicatezza, vengono applicati a mano sulla superficie; uno a uno, con i lenti gesti artigianali di una volta.

Swarovski garden

Il disegno della decorazione, da combinare con forme e dimensioni diverse dei vasi, presenta tre varianti: Constellation, Symbol e Pyramid. Opto per la prima e, tra molte proposte in tema black&white, scovo un verde mela, lucido e luminoso, che fa proprio al caso mio; è il vaso Talos Gloss Diamond.

Ha tutte le carte in regola per diventare il protagonista nel mio design outfit da giardino e, a giudicare dall’immagine qui sotto, è capace di completare con la giusta dose di colore anche un soggiorno informale.

Swarovski garden

Swarovski garden

E ora un dubbio. Ma ero l’unica, fino a poco fa, a non sapere come si utilizzano i vasi alti che, a differenza di quelli tradizionali, sono dei gusci protettivi, degli involucri?

Per schiarirmi le idee ho dato un’occhiata alla pratica guida inserita a corredo di ogni singola scheda prodotto. E’ utilissima e spiega per filo e per segno tutta la faccenda dei vasi. Un clic sull’immagine qui sotto e anche voi diventerete degli esperti!

Swarovski garden

Home Style Blogs

Questo post fa parte della rubrica Home Style Blogs | Trends & Stories, dedicata agli outfit e alle ultime tendenze del design raccontate, per immagini e parole, dai blog della rete Home Style Blogs!

Nora


altri post per approfondire

INSTAGRAM
il mio mondo per immagini