Stai leggendo

tessuti per arredare casa, visti a Maison et Objet

tessuti per arredare casa, visti a Maison et Objet

 

tessuti per arredare casa, visti a Maison et Objet

Domenica 7 febbraio, solo qualche giorno fa, la prima boutique Feelgoodhome ha compiuto tre mesi. Aperta a Pistoia lo scorso 7 novembre, è il regno dei tessuti per arredare casa, dei complementi d’arredo e persino degli accessori moda realizzati da artigiani italiani.

Immagino, insieme a voi, di varcare virtualmente la soglia, entrare nella boutique e trovare, ben sistemati in giro, tutti i tessili e gli oggetti che ho avuto occasione di vedere (e toccare) solo qualche settimana fa a Maison et Objet, visitando la Hall 3.

Vi faccio il quadro della situazione. Avevo camminato per ore, quel giorno, rimbalzando da uno stand all’altro, prendendo appunti, fotografando a destra e sinistra e mi ritrovo, verso le cinque del pomeriggio, nello spazio curato da Cristiana Davini Frati (ci tiene al doppio cognome e poi vi dico perché!), ricco di morbidezze e calore domestico.

tessuti per arredare casa, visti a Maison et Objet

Pur se alle prese con uno spazio nuovo, popolato di design che non conosco, mi sento a casa; e la bella chiacchierata con Cristiana amplifica la sensazione, incuriosendomi su alcuni temi.

Scopro, prima di tutto, che Feelgoodhome, marchio dall’allure giovane e fresca, ha solide basi: un’azienda, la Frati di Prato, che vanta una lunga tradizione nel campo dei tessuti ed è attualmente guidata proprio dal marito di Cristiana, Riccardo (da qui l’origine del doppio cognome che dicevo).

Fondata nel secondo dopoguerra da Mario Frati, nonno di Riccardo, oggi produce e distribuisce tessuti di alta qualità a livello nazionale e internazionale, scommettendo sull’innovazione e sperimentando nuove tecniche di lavorazione e nuovi materiali. I tessuti tecnici per lo sport, ad esempio, sono uno dei suoi fiori all’occhiello.

Ma dalla Frati come si arriva a Feelgoodhome? Me l’ha spiegato Cristiana e l’ho percepito anche lì a Maison et Objet, accarezzando ogni coperta che mi capitasse a portata di mano.

tessuti per arredare casa, visti a Maison et Objet

In pratica si fa così.

Si prende il buono della tradizione e lo si riversa su un nuovo progetto: l’home decor, il regno delle confezioni per la casa eleganti, confortevoli e, allo stesso tempo, comode e da vivere: prodotti belli per arredare casa.

Cristiana mi racconta le novità che, tra l’altro, sono in parte già disponibili sullo shop online. Rileggendo gli appunti presi durante la chiacchierata, li passo a voi. Fatene tesoro!

tessuti per arredare casa | il pile nobilitato

tessuti per arredare casa, visti a Maison et Objet

Vi confesso una cosa. Prima di andarmelo a leggere per bene su Wikipedia, non sapevo bene cosa fosse il pile. E ora l’ho scoperto:

Il pile è un tessuto sintetico di origine relativamente recente. Nasce nel 1979 dalla messa a punto di una fibra sintetica, ricavata dal poliestere, da parte dalla ditta americana Malden Mills, che deposita il marchio con il nome polartec. Oltre al poliestere, possono essere aggiunte altre fibre, come poliammide, acrilico ed elastane. Il pile non è propriamente un tessuto, lo si ottiene con una particolare lavorazione a maglia, che lo rende voluminoso e soffice.

Da Cristiana di Feelgoodhome, invece, imparo quest’altra cosa. Il pile, a partire dalle sue origini legate propriamente al settore tecnico e sportivo, può essere trasformato e nobilitato; dipende dagli ingredienti che gli metti dentro!

Gli strumenti dell’upgrade sono, molto semplicemente, le fibre naturali: cotone, viscosa, lino, bamboo, seta. Grazie a queste il pile diventa prodotto di alta qualità e perde quell’accezione di pratico ma brutto che siamo abituati ad attribuirgli.

tessuti per arredare casa, visti a Maison et Objet

Vi assicuro che il tocco cachemire con cui Cristiana mi ha descritto e fatto apprezzare i suoi pile è stato il colpo di grazia inferto alla mia faticosa giornata in fiera. Lasciata libera avrei mollato tutto e mi sarei rannicchiata lì in poltrona, al caldo.

tessuti per arredare casa, visti a Maison et Objet

tessuti per arredare casa, visti a Maison et Objet

Il pile nobilitato è disponibile in molti colori e fantasie diverse e, a richiesta, può essere stampato con motivi decorativi personalizzati per forniture di un certo quantitativo; penso alle strutture ricettive, ad esempio.

tessuti per arredare casa, visti a Maison et Objet

tessuti per arredare casa | la lana cotta del Casentino

tessuti per arredare casa, visti a Maison et Objet

Altra novità Feelgoodhome – che promette senz’altro di diventare prodotto di punta – è la lana cotta del Casentino lavorata con un’alternanza pelo alto / pelo basso in modo da ottenere inediti effetti decorativi.

Bene, sulla lana cotta pensavo di essere preparata, ricordando un vecchio cappotto – tra i miei preferiti – confezionato proprio con quel tessuto e, purtroppo, rovinato da una moltitudine di pelucchi e pallini. Dopo la lana cotta di Cristiana, invece, ho dimenticato la mia esperienza precedente e ora so, davvero, cos’è la morbidezza: anni luce lontana dalla texture del mio amato cappotto!

tessuti per arredare casa, visti a Maison et Objet

tessuti per arredare casa, visti a Maison et Objet

tessuti per arredare la casa e vestire | altre ispirazioni

Feelgoodhome, come vi dicevo all’inizio del post (lunghissimo, scusate! Mi sono fatta prendere la mano!), è anche accessori e prodotti a catalogo nella categoria dei tessuti per arredare casa. Tra questi i miei preferiti sono i Granfoulard della collezione estiva in viscosa e poliestere, veli di morbidezza per le fresche serate dopo una giornata al mare.

tessuti per arredare casa, visti a Maison et Objet

Maison et Objet | #DesignOutfitInParis

Puoi seguire la mia trasferta parigina a Maison et Objet attraverso la pagina dedicata all’evento o, sui social, con l’hashtag #DesignOutfitInParis.

You can follow my Parisian tour to Maison&Objet on this page or through the socials with #DesignOutfitInParis hashtag.

Maison et Objet | #DesignOutfitInParis

Nora


altri post per approfondire

INSTAGRAM
il mio mondo per immagini