Stai leggendo

disegnare peluche a fin di bene

disegnare peluche a fin di bene

 

disegnare peluche a fin di bene

Terrence e Stella (6 anni), Maja (8 anni), John (5 anni), Albert (7 anni): questi alcuni dei nomi dei piccoli designer della collezione Ikea dedicata all’iniziativa benefica Un peluche per l’istruzione, quest’anno alla sua seconda edizione.

Tema design una combriccola di mostri spaventosi e teneri animaletti, nati dalla fantasiosa matita dei bimbi e tradotti in realtà, in questo autunno piovoso, a scopo di aiuto umanitario. Mai una bella tigre gialla e nera è stata così morbida, giocosa e buona!

Un euro per ciascun peluche venduto in ogni store Ikea verrà devoluto a UNICEF e Save the Children in favore dell’istruzione e del sostegno ai bambini delle aree più disagiate e povere del mondo.

disegnare peluche a fin di bene

Dall’1 al 22 novembre si replica (e immagino sarà un successo). In quei giorni Ikea invita i bambini di ogni età a recarsi in uno dei suoi negozi e a partecipare all’ideazione, attraverso il disegno creativo e libero, di una nuova collezione di peluche che, nell’autunno 2016, verrà prodotta e commercializzata ancora una volta a favore dell’istruzione.

disegnare peluche a fin di bene

un peluche per l’istruzione

Funzionerà così. Tra tutti i disegni raccolti nei negozi Ikea, verranno selezionati venti finalisti per ciascuno dei paesi partecipanti. A gennaio verranno annunciati i dieci dai quali verrà sviluppata la nuova morbidissima e coloratissima collezione a edizione limitata.

Criteri di scelta, da parte della giuria, saranno l’originalità e il potenziale commerciale di ciascun soggetto ideato dai piccoli designer.

disegnare peluche a fin di bene

Per avere maggiori dettagli sull’iniziativa dobbiamo aspettare ancora qualche giorno. Ikea promette di pubblicarli sul suo sito a partire dalla metà di ottobre e non mancherò di segnalarveli sui miei social.

Intanto mi organizzo; ho due bimbi da far partecipare al concorso e chissà se, grazie a questa, potranno dirsi designer in erba!

Nora


altri post per approfondire

INSTAGRAM
il mio mondo per immagini