outfit di tendenza e su misura per la casa

arrivederci di fine anno

 

arrivederci di fine anno

A fine anno duecentonovantadue post e non sentirli. Saluto un anno intenso e mi preparo ad accogliere il nuovo, certa che i primi tre giorni, ben posizionati sul calendario, siano già un’ottima partenza. Non sono per carattere un’amante dei bilanci e, per quanto mi sforzi di tener dietro a programmi, numeri e buoni propositi, la verità è questa: tendo a improvvisare e sono discontinua.

Ma so anche per certo che proprio questa mancanza intrinseca di organizzazione è stata l’inizio di cose belle accadute quest’anno: il progetto #weblogsaloni, nato da una telefonata con la mia amica Carlotta di meetyourMOOD, e qualcos’altro di cui ancora non posso rivelare nulla, spuntato a caso da due chiacchiere sulla mia bacheca faceboook.

Due punti fermi di questi trecentosessantacinque giorni del 2015: credere nelle proprie idee e fare squadra.

In quanto al primo, il fatto che io sia qui a scrivervi anche il 31 dicembre dovrebbe darvi un forte segnale positivo. Per il secondo basta, come prova, la partecipazione a progetti collettivi di condivisione come Home Style Blogs e Urban Jungle Bloggers. Da qui, capitare tra i migliori blogger europei selezionati per gli AMARA Interior Blog Awards, diventa un piccolo successo personale che ha un grande significato (anche senza vincere, non è quella la cosa importante).

Arriva ora il momento dell’arrivederci di fine anno, in attesa di dare il benvenuto al 2016. Sarò sempre qui, a raccontarvi dei miei design outfit; in fondo, a raccontarvi anche di me. Ed è proprio per questo risvolto intimo della faccenda del blog che ringrazio tutti – ma proprio tutti tutti – che, anche solo una volta per caso, sono capitati e capiteranno su queste pagine. Raccontarsi è difficile e, anche di più, farsi leggere e proporre cose nuove da amare.

Auguri a voi!

Nora


altri post per approfondire

INSTAGRAM