Outfit di tendenza e su misura per la casa

Brasile a colori

 

Brasile a colori

Non capisco come si possa essere così stupidi e avventati. Uno fa un viaggio in Brasile, a Rio, trova una bella – bellissima – ragazza; sta insieme a lei un paio di anni, superando i disagi e le nostalgie di un amore a distanza, e alla fine che fa? La lascia; quando invece avrebbe potuto prendere baracca e burattini, scaraventarli nella pancia di un aereo e aprire un locale sulle spiagge più belle del mondo insieme a lei.

Lo stupido e avventato in questione è il mio compagno che ora, a distanza di anni, si ritrova insieme a una tipa, me, che di brasiliano non ha davvero nulla; né il fisico – per il quale tendo invece a un’intrigante conformazione a stampella -, né i colori – sono biondiccia / bianchiccia -, né tantomeno l’alegria.

In compenso manifesto spesso una malinconia che, purtroppo, più che avvicinarsi a una romantica saudade, ricorda un malumore grigio da paese nordeuropeo. Saranno le origini croate di mia madre, forse.

Questo prologo per confessarvi che, a dispetto di tutto, mi sono innamorata anch’io di una fetta di Brasile. Ho visto dei colori, delle fantasie, il sole e il cielo in una stanza e li ho seguiti; quasi non me ne sono resa conto. E’ successo su instagram dove, inaspettatamente, ho incontrato Marília Calareso.

Brasile a colori

Dovete sapere che, nonostante il mio apparire da prezzemolina in ogni dove, nella rete, non sono molto pratica di questo social per immagini; sono una novellina, insomma. Il fatto che mi ci sia addentrata dipende, quasi unicamente, dall’abbattimento di un ingombrante scoglio tecnologico: ho cambiato cellulare.

Comunque, fruga che ti fruga, alla fine incappo in Marília. Lascio la schermata di instagram e corro a esplorare il suo sito. Tra le pagine mi sorridono decine di immagini che – lo so – sarebbero capaci di guarire anche il più nero dei miei malumori di stampo scandinavo. Le catturo, le faccio mie e ora ve le mostro. Bagnatevi di alegria!

Brasile a colori

Brasile a colori

Brasile a colori

Laureata in Fashion Design, Marília Calareso è una designer / artigiana del regno dei tessuti. La sua passione, che negli anni l’ha trascinata di prepotenza nella sua attività professionale, nasce da un episodio strettamente personale: la necessità di arredare il primo appartamento con il fidanzato e l’ingegno nello scovare una soluzione DIY colorata, easy, divertente, giovane.

Brasile a colori

Brasile a colori

Brasile a colori

Attualmente la sua attività si divide tra un atelier nella zona est di São Paulo e una pensione in riva al mare, Pousada Patacho, a Porto de Pedras in Alagoas. Qui Marília si è occupata dell’arredo e della decorazione di tutte le stanze e cura, ancora oggi, l’allestimento di uno showroom com os pés na areia (con i piedi nella sabbia).

Brasile a colori

Brasile a colori

Brasile a colori

Brasile a colori

Brasile a colori

Nora


altri post per approfondire

INSTAGRAM