gioielli da sogno

 

gioielli da sogno

Una settimana fa ho ricevuto a casa un pacchetto proveniente dalla Spagna. Barcellona. Mittente: Ana Carolina Massaro, DreamCatcherLab. Me lo rigiravo tra le mani, curiosa ed emozionata per il contenuto. Prima di aprirlo, assaporavo già l’attimo in cui il virtuale, percepito solo con gli occhi attraverso lo schermo freddo del pc, si sarebbe tradotto in realtà tangibile. Un oggetto, bello e reale, da indossare e fare mio.

Aperto con cura il pacchetto, quello che ne è spuntato fuori è andato al di là delle aspettative. Si trattava di una piccola sfera liscia, trasparente, all’interno della quale era custodito un dente di leone intatto, lieve, chiarissimo. Una magia.

Oggi lo stesso oggetto è protagonista delle immagini e delle parole di questa pagina. Ho cercato di fotografarlo come meglio potevo ma, non essendo del mestiere, non sono sicura che i miei scatti siano capaci di comunicarvi del tutto la sua fragile eleganza e la sua leggerezza. Confido nella vostra immaginazione!

gioielli da sogno

gioielli da sogno

Mi sembrava che lo sfondo del mio vestito estivo preferito facesse risaltare la luminosità del ciondolo, legato a una sottilissima catenina d’argento. A ripensarci ora, non sono del tutto sicura che il bianco gli renda giustizia.

L’esperimento con il giallo polvere, forse, andava condotto più a fondo.

gioielli da sogno

L’aspetto che mi interessava fotografare, ad ogni modo, era il legame tra il ciondolo e la natura, insieme a una vena retrò non troppo celata. Natura e artigianato, infatti, sono per la designer Ana Carolina Massaro, ingredienti indispensabili del lavoro di creativa.

gioielli da sogno

L’ho capito leggendo la breve biografia riportata sul suo sito, che è anche l’e – shop da cui arriva il mio dente di leone. Decisiva, per la cura del dettaglio e la ricercatezza del progetto intorno ai diversi gioielli, mi sembra la formazione orientale tra India, Singapore e Indonesia, oltre che la frequentazione di corsi sull’arte orafa a Osaka, in Giappone. Da Barcellona è un bel salto culturale, no?

gioielli da sogno

gioielli da sogno

gioielli da sogno

E poi c’è la cura meticolosa del dettaglio e, ancora prima, la ricerca degli elementi naturali da includere e conservare per sempre all’interno della bolla di vetro. La natura è resa perfetta, rubata al tempo nell’attimo di maggiore bellezza e perfezione. Gioielli da sogno. Il mio, ora, ce l’ho nel cassetto.

gioielli da sogno

gioielli da sogno

gioielli da sogno

gioielli da sogno

Nora


altri post per approfondire

INSTAGRAM
il mio mondo per immagini