Outfit di tendenza e su misura per la casa
Stai leggendo

vita all’aria aperta: barbecue e cucine outd...

vita all’aria aperta: barbecue e cucine outdoor

 

vita all'aria aperta: barbecue e cucine outdoor

Sono una terribile precisina e, a volte, mi perdo nei dettagli. Tengo anche molto all’ordine e il decluttering è una delle attività che, senza dubbio, mi fa tornare a essere in pace con me stessa; un vero e proprio antistress, specie ora che tocca mettere mano al guardaroba (cambio di stagione, arrivo!) e al balcone (piante rinsecchite e vasi anonimi, non avrò pietà di voi!).

E non ditemi, proprio oggi, che al posto del mio balcone striminzito profondo poco più di un metro, avete a disposizione un bel giardino ampio (la parola piscina neanche la voglio sentire!); potrei odiarvi davvero, visto che nella wish list che conservo nel cassetto della scrivania, sepolta dalle bollette e dalle altre cartacce, c’è segnato a chiare lettere un desiderio: allestire uno spazio cottura all’aperto che sia bello, comodo e funzionale come quello racchiuso tra le mure domestiche. Una cucina outdoor vera e propria, insomma.

E’ da poco che ho sentito parlare di modularità per i barbecue; ammetto la mia precedente ignoranza in materia. Pensavo che il significato di barbecue fosse limitato a una piastra annerita dall’uso, circondata da accessori senza dignità estetica e scelti con molta approssimazione.

cucine outdoor | Palazzetti, Malibù 2

vita all'aria aperta: barbecue e cucine outdoor

E poi, invece, sono incappata in qualcosa che assomiglia a una vera e propria cucina modulare da esterno. L’ho trovata sul sito di Palazzetti e si chiama Malibù 2 (c’è anche Maxime 2, ma ne parliamo dopo). A quanto ho capito è possibile comporla scegliendo diversi moduli per le varie funzioni: forno a legna, barbecue, piastra per cottura a gas, lavello, vani aperti e chiusi per conservare le stoviglie e gli accessori.

Sono disponibili anche i moduli angolari, che consentono di adattare la cucina a qualsiasi soluzione planimetrica esterna e di delineare un vero e proprio progetto di spazio piacevole da vivere all’aperto.

cucine outdoor | i materiali

Per l’arredamento da esterno (anche se si tratta di una semplice accoppiata tavolo + sedie) sono di solito molto diffidente per quanto riguarda i materiali. Ho il terrore che, nel giro di poco tempo e per trascuratezza, possano ridursi in completo degrado.

A Roma, dove abito, si vive all’aperto per molti mesi all’anno, ma questo non toglie il fatto che da novembre a inizio marzo, più o meno, le porte dei balconi, dei terrazzi e dei giardini rimangono chiuse. Bene. Ho bisogno di poter contare su materiali che garantiscano, anche per le cucine outdoor, resistenza e ottime prestazioni all’uso e agli agenti atmosferici.

Leggo che Malibù 2, a parte la struttura in conglomerato cementizio che credo sia abbastanza comune a questa tipologia di prodotto, ha il piano di lavoro in Marmotech, materiale composito innovativo a base di graniglia di marmo. So che è resistente e rimango curiosa di toccarlo con mano.

cucine outdoor | il design essenziale di Maxime 2

Se, come me, amate il design essenziale, Maxime 2 è lì ad aspettarvi per arredare la vostra cucina da esterno.

vita all'aria aperta: barbecue e cucine outdoor

vita all'aria aperta: barbecue e cucine outdoor

vita all'aria aperta: barbecue e cucine outdoor

Nora


altri post per approfondire

INSTAGRAM