Outfit di tendenza e su misura per la casa
Stai leggendo

sono in piena crisi da architetto, devo rifare il ...

sono in piena crisi da architetto, devo rifare il bagno!

 

sono in piena crisi da architetto, devo rifare il bagno!

Inutile girare intorno al problema e buttarla sulla decorazione, sui colori, sugli accessori… La verità è che ho bisogno di rifare il bagno principale di casa mia e sono in piena crisi!

Sui social (e anche in un degli ultimi post, quello sulle porte verniciate con la pittura lavagna) vi ho raccontato di come quest’estate mi sono rimessa a sistemare alcune stanze della casa. Nei prossimi mesi prometto di farvi vedere tutto con calma!

sono in piena crisi da architetto, devo rifare il bagno!

Il bagno, però, è tutta un’altra faccenda. Il secondo, tutto verde, che è pure all’interno della bacheca pinterest #ShareYourBathroom di Simona del blog bagnidalmondo.com, funziona perfettamente. L’ho progettato e fatto realizzare pochi mesi prima della nascita di mio figlio Francesco, che oggi ha 8 anni.

Ero quindi già in età da architetto, sapevo progettare e la riuscita è stata buona.

Diverso il caso di questo primo bagno di cui vi parlo oggi.

sono in piena crisi da architetto, devo rifare il bagno!

Immaginate una neolaureata in architettura che, dopo la gloriosa giornata del 23 luglio 2003 (il 110/110 non si scorda mai!), nel giro di un mese si trasferisce nuovamente a Roma da Venezia. Immaginate che la stessa neolaureata si metta a cercare lavoro, lo trovi e in contemporanea traslochi da casa di sua sorella (dove non ha neanche avuto il tempo di aprire tutti gli scatoloni arrivati da Venezia) in una casa da ristrutturare (del nonno paterno!).

sono in piena crisi da architetto, devo rifare il bagno!

Vi siete fatti un’idea? La neolaureata sono io e le cose sono andate esattamente così. La casa da ristrutturare, in realtà, avendo due sole settimane di tempo per aggiustare le cose alla meno peggio, ha potuto beneficiare solo di due interventi più consistenti:

  • il rifacimento della cucina (vi racconto anche questa in uno dei prossimi post);
  • il rifacimento di un bagno;
  • STOP.

In più c’è da aggiungere che io, a 27 anni, non sapevo quasi nulla di spazi ben progettati, di esigenze, di funzioni, di ergonomia, di materiali… Devo continuare? Per essere precisa dovrei dire che sapevo un po’ tutte queste cose ma solo nella teoria; nella pratica nulla, mai messo piede in un cantiere.

E così, al momento di mettere mano a casa di mio nonno e rifare il bagno, non ho potuto evitare l’inevitabile: ho ricalcato la situazione planimetrica preesistente e, invece che mettermi a ripensare la disposizione dei sanitari, ho solo giocato con un (discutibilissimo) bicolore per il rivestimento. Per il resto niente di fatto.

sono in piena crisi da architetto, devo rifare il bagno!

E così oggi, a 13 anni di distanza da quel settembre 2003, mi ritrovo:

  • con un bagno che, seppure accettabile perché curato, ordinato e pulito, non funziona davvero bene;
  • con una me architetto che di sicuro ne sa molto di più della sua versione neolaureata.

rifare il bagno | cosa non funziona nel bagno attuale

Devo prendere provvedimenti per rifare il bagno al più presto, quindi. La situazione attuale è questa qui sotto:

sono in piena crisi da architetto, devo rifare il bagno!

Proviamo a fare un elenco di quello che non funziona:

  • la porta apre direttamente sulla coppia vaso + bidet;
  • la vasca, con una parte chiusa a doccia con cristallo, è ingombrante (lo spigolo arriva quasi fino alla porta!);
  • non c’è spazio per mobili contenitori;
  • l’accesso alla lavatrice dietro la porta è molto scomodo (specie se una tenta di caricare l’impossibile nell’oblò e pretende pure di tenere la porta aperta!);
  • la disposizione dei diversi elementi risulta in generale un po’ disordinata, senza un filo conduttore / pensiero di fondo.

sono in piena crisi da architetto, devo rifare il bagno!

Prima di mettermi a giocare con la planimetria e rivoluzionare tutto, visto che siamo nel 2016 (e non più nel 2003!), vado a raccogliere qualche idea nel mio posto preferito: pinterest! Appena ho deciso come rifare il bagno vi dico. Intanto perché non date un’occhiata più avanti alle immagini che ho trovato?

sono in piena crisi da architetto, devo rifare il bagno!

sono in piena crisi da architetto, devo rifare il bagno!

sono in piena crisi da architetto, devo rifare il bagno!

sono in piena crisi da architetto, devo rifare il bagno!

rifare il bagno | qualche prima idea da pinterest

sono in piena crisi da architetto, devo rifare il bagno!

[immagine via]

sono in piena crisi da architetto, devo rifare il bagno!

[immagine via]

sono in piena crisi da architetto, devo rifare il bagno!

[immagine via]

sono in piena crisi da architetto, devo rifare il bagno!

[immagine via]

sono in piena crisi da architetto, devo rifare il bagno!

[purtroppo non ho la fonte di quest’immagine, ma questo bagno mi piace troppo e la metto lo stesso…]


design outfit & you | consulenza su misura

design outfit & you | consulenza su misura

design outfit & you è il servizio di consulenza su misura che, da design blogger,
mi fa tornare al mio vero lavoro: l’architetto.
Se pensi che la tua casa o anche una sola delle sue stanze abbia bisogno di un nuovo outfit,
puoi scrivermi a designoutfitblog [at] gmail.com o visitare la pagina dedicata al servizio!

Nora


altri post per approfondire

INSTAGRAM