Outfit di tendenza e su misura per la casa
Stai leggendo

vista al Cersaie: testiera del letto in ceramica!

vista al Cersaie: testiera del letto in ceramica!

vista al Cersaie: testiera del letto in ceramica!

Da quando sono tornata dal Cersaie ho un tarlo nella testa: la testiera del letto realizzata con le piastrelle! Questa che vedete nell’immagine di apertura arriva dallo stand di Ragno ed è di sicuro la responsabile della mia nuova mania in fatto di interior design [fotografia di Davide Buscaglia].

Ha scatenato una folle ricerca di immagini di ispirazione, tra le quali c’è anche qualche intruso. Non tutte le testiere che ho trovato, infatti, sono realizzate in ceramica. Alcune sono in legno e altre, addirittura, sono semplicemente riprodotte sulla parete con l’uso di stencil o rulli decorativi.

L’effetto ottenuto, tridimensionale o bidimensionale, ha in ogni caso a che fare con il vintage e con il mondo mediterraneo. Se avete in mente le cementine di tradizione marocchina o gli azulejos portoghesi, capite bene quello che intendo.

Utilizzare degli elementi modulari per rivestire una porzione di parete dietro il letto (o magari anche l’intera parete) è tra l’altro un lavoro fai da te di facile realizzazione. Dopo la scelta degli elementi in ceramica (o legno o altro ancora) da utilizzare per la composizione, è bene farsi un’idea del risultato finale componendo a terra una stralcio del motivo da riprodurre a parete.

Può essere utile anche scattare delle foto con lo smartphone delle diverse soluzioni possibili, in modo da poterle mettere a confronto e scegliere quella definitiva.

La geometria, in un lavoro di questo tipo, si dimostra davvero un buon alleato. Non è detto che però non ci si possa giocare, trovando accostamenti e disegnando la parete in modo non troppo rigido. Grazie all’allestimento di Ragno ho riscoperto, ad esempio, la forma esagonale; sarebbe la mia prima scelta per la testiera del letto!

Non sono da trascurare neanche gli elementi di recupero. Ho in mente, ad esempio, le piastrelle anni ’20 in graniglia di marmo con motivi decorativi in bianco e nero (le marmette) che ho spesso smontato durante la ristrutturazione di alcuni edifici in centro a Roma. C’è chi decide di rimpiazzarle con pavimenti nuovi e spesso ha la fortuna di poterle rivendere a rigattieri o ad altri cantieri.

Se avete scorte di piastrelle vintage, sappiate che è venuto il momento di tirarle fuori e regalare loro una nuova vita!

Nelle immagini qui di seguito trovate altre idee che spero possano esservi di ispirazione per il vostro progetto nuova testiera del letto! Fatemi sapere cosa riuscite a combinare, va bene? 🙂

testiera del letto | idee per realizzarla in ceramica, legno e…

vista al Cersaie: testiera del letto in ceramica!

[immagine via Remodelista]

vista al Cersaie: testiera del letto in ceramica!

[immagine via ArchDaily]

vista al Cersaie: testiera del letto in ceramica!

[immagine via Sight Unseen]

vista al Cersaie: testiera del letto in ceramica!

[immagine via Designspiration]

vista al Cersaie: testiera del letto in ceramica!

[immagine via Patchwork Harmony]

vista al Cersaie: testiera del letto in ceramica!

[immagine via Royal Design Studio Stencils]

vista al Cersaie: testiera del letto in ceramica!

[immagine via Ultralinx]

vista al Cersaie: testiera del letto in ceramica!

[immagine via]


design outfit & you | consulenza su misura

design outfit & you | consulenza su misura

design outfit & you è il servizio di consulenza su misura che, da design blogger,
mi fa tornare al mio vero lavoro: l’architetto.
Se pensi che la tua casa o anche una sola delle sue stanze abbia bisogno di un nuovo outfit,
puoi scrivermi a designoutfitblog [at] gmail.com o visitare la pagina dedicata al servizio!

Nora


altri post per approfondire

INSTAGRAM