Stai leggendo

mobili per esterno in materiali intrecciati: novit...

mobili per esterno in materiali intrecciati: novità design 2018

mobili per esterno in materiali intrecciati: novità design 2018

mobili per esterno in materiali intrecciati: tendenze e ispirazioni | immagini via 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8

Le tendenze 2017 / 2018 parlano chiaro. Le texture, i pattern mono e multicolore, i giochi di sovrapposizioni di elementi di grane e trame diverse, i materiali intrecciati, disegnano, per il prossimo anno, novità che spaziano dai rivestimenti, ai pannelli divisori, agli arredi, agli accessori, ai complementi.

Abbiamo già visto insieme le novità dalle fiere del settore design in questo senso, vi ricordate? Forse è meglio fare un ripasso veloce!

da Cersaie 2017 > le piastrelle in ceramica da rivestimento giocano in superficie con il rilievo tridimensionale dato dall’effetto tessuto

dalla Milano Design Week 2017 > il Fuorisalone 2017 in texture: la ricerca dei pattern, delle variazioni di superficie e degli intrecci sull’account instagram allyoucantexture di Carlotta del blog unprogetto

dal Salone del Mobile 2017 > Tutte le novità 2017 anche per lo spazio outdoor, raccontate da Elisabetta del blog MaisonLab

dalla Dutch Design Week 2017 > I nuovi materiali ecosostenibili che amano (anche) le texture, nella rassegna curata da Elisabetta del blog ITALIANBARK

mobili per esterno in materiali intrecciati: novità design 2018

immagini via unprogetto | Marazzi | MaisonLab | ITALIANBARK

Tutto questo definisce una precisa volontà progettuale e produttiva, che possiamo descrivere attraverso vari aspetti:

  • la profondità del legame dei materiali con la natura
  • la ricerca di effetti estetici che prendono vita grazie alle sovrapposizioni e ai giochi chiaroscurali
  • la valorizzazione del lavoro artigianale e dei gesti sapienti che, secondo tradizione, sono capaci di regalare un prodotto finito di alta qualità
  • il design inteso come un processo, un laboratorio creativo che, a partire dal segno della matita sul foglio, porta fino al piacere tattile del materiale solido e ben lavorato

 

mobili per esterno in materiali intrecciati: novità design 2018

mobili per esterno in materiali intrecciati | le proposte di Varaschin

Concentriamoci ora sui materiali intrecciati. Questi, a seconda della tecnica di tessitura scelta e del materiale utilizzato, definiscono superfici modellabili nelle tre dimensioni, capaci di assecondare l’andamento di una struttura complessa e di definire un volume articolato, racchiudendo uno spazio ben definito al loro interno.

Tipico ed efficace, immediatamente apprezzabile al primo colpo d’occhio, il caso delle sedute, soprattutto quando destinate allo spazio outdoor e progettate per garantire il perfetto comfort e la massima ergonomia possibile, oltre che la resistenza agli agenti atmosferici e la funzionalità / flessibilità d’uso.

mobili per esterno in materiali intrecciati: novità design 2018

mobili per esterno in materiali intrecciati | ergonomia della seduta MAAT di Philippe Bestenheider per Varaschin

E se Elisabetta di MaisonLab le utilizza, insieme ad altre novità, per arredare un meraviglioso giardino da vivere anche nei mesi autunnali, oggi ve le racconto anche io qui su design outfit, per farvi immaginare come potrebbe accogliervi il vostro balcone o il vostro terrazzo all’apertura della prossima bella stagione.

So che è difficile pensarci oggi, mentre forse siamo un po’ infreddoliti e bagnati dalla pioggia, ma facciamoci coraggio! Come architetto e interior designer so che è bene pensare ai vari progetti per la casa con un buon anticipo, per due motivi:

  • avere il tempo di scegliere con cura il tipo di intervento e le forniture
  • accantonare con calma, senza eccessiva pressione, il budget da destinare all’operazione restyling

mobili in materiali intrecciati: novità outdoor per la primavera / estate 2018

mobili per esterno in materiali intrecciati: novità design 2018

mobili per esterno in materiali intrecciati: le proposte di Monica Armani, Calvi & Brambilla e Philippe Berstenheider per Varaschin

Parliamo ora delle forniture e, nello specifico, delle sedute realizzate con la tecnica dell’intreccio a mano che vi ho segnalato appena qualche riga fa.

Dal catalogo novità Varaschin 2018 ho scelto tre collezioni che portano la firma di alcuni tra i designer più noti del momento e che hanno una cosa in comune: buona parte della loro realizzazione avviene in modo tradizionale, affidando la tessitura della seduta e/o dello schienale alle mani esperte degli artigiani.

mobili per esterno in materiali intrecciati: novità design 2018

mobili per esterno in materiali intrecciati | un artigiano Varaschin al lavoro su una sedia Cricket

Vediamole insieme una per una e poi magari mi dite qual è la vostra collezione preferita! 🙂

Monica Armani per Varaschin: la collezione EMMA

mobili per esterno in materiali intrecciati: novità design 2018

La sedia EMMA fa parte di una collezione di sedute che comprende anche una poltroncina dallo schienale piuttosto avvolgente e dei braccioli integrati appena pronunciati. L’aggettivo che d’istinto mi sento di attribuirle è elegante.

Oltre a questo, però, devo riconoscere anche la sua funzionalità, l’essenzialità progettuale e il profondo legame con la tradizione artigianale dell’intreccio.

Tre elementi costituiscono la struttura della sedia e a ciascuno è possibile assegnare alcuni tipi di finitura:

  • le gambe, che possono essere in alluminio verniciato o iroko naturale. Il loro disegno può variare dall’originale conformazione a quattro a quella con gamba unica centrale o due laterali a slitta (queste ultime realizzabili su progetto)
  • la seduta imbottita stampata a iniezione, che può essere rivestita in tessuto adatto per l’outdoor o in texture in polipropilene color perla o marrone / grigio
  • lo schienale con struttura in legno rivestita in tessuto o con intelaiatura in alluminio rivestita sempre in tessuto. La terza variante – secondo me quella più interessante – è quella che interpreta lo schienale stesso come un telaio da riempire con fili e fili di corda mélange sapientemente intrecciati, capaci di creare un intrigante effetto vedo / non vedo

 

mobili per esterno in materiali intrecciati: novità design 2018

+INFO su EMMA | un clic sull’immagine qui sopra per scaricare il catalogo Varaschin 2018

Calvi & Brambilla per Varaschin: la collezione TIBIDABO

mobili per esterno in materiali intrecciati: novità design 2018

Per Calvi & Brambilla l’ispirazione per la poltroncina TIBIDABO e gli altri arredi in collezione arriva da Disegnare un albero di Bruno Munari.

Munari racconta

L’albero può ramificare in vari modi, dividendosi in due, in tre, in più rami. Vediamo se si può fare uno schema di crescita di un albero a due rami. Una crescita sempre a due: il tronco si divide in due rami, ogni ramo continua a dividersi in due rami sempre meno grossi.

Lo schema geometrico di TIBIDABO arriva proprio dalla graficizzazione di questo processo di crescita e, per racchiudere al suo interno lo spazio avvolgente della seduta, va infine a configurare un involucro disegnato rispetto a una direttrice curva.

L’intreccio tessuto sulla struttura portante in alluminio può poi essere realizzato in due modi:

  • in fibra sintetica
  • in cordino sintetico perla

 

mobili per esterno in materiali intrecciati: novità design 2018

+INFO su TIBIDABO | un clic sull’immagine qui sopra per scaricare il catalogo Varaschin 2018

Philippe Bestenheider per Varaschin: la poltroncina MAAT

mobili per esterno in materiali intrecciati: novità design 2018

La poltroncina MAAT del designer svizzero Philippe Bestenheider è insieme;

  • scultorea, perché definisce un volume pieno, ben riconoscibile nello spazio in cui viene collocato
  • dinamica, perché il restringimento laterale della sagoma appena sotto la quota della seduta conferisce alla poltroncina leggerezza e naturale equilibrio
  • ironica, perché il pattern creato dall’intreccio della fibra sintetica, specie nella versione multicolore, imita il disegno di un plaid e reinterpreta l’estetica possibile per uno spazio outdoor

 

mobili per esterno in materiali intrecciati: novità design 2018

+INFO su MAAT | un clic sull’immagine qui sopra per scaricare il catalogo Varaschin 2018

Nora


altri post per approfondire

INSTAGRAM
il mio mondo per immagini