Stai leggendo

le forbici con manico arancione di Fiskars compion...

le forbici con manico arancione di Fiskars compiono 50 anni

le forbici con manico arancione di Fiskars compiono 50 anni

le forbici con manico arancione di Fiskars compiono 50 anni

Se mi state leggendo mentre siete in casa, vi do un compito. Dai, non fate i pigri:

  • mollate lo smartphone (ok, lo so, è la cosa più difficile)
  • alzatevi (quasi altrettanto difficile)
  • dirigetevi in cucina

 

Fino a qui: fatto? Ora:

  • aprite il cassetto che occulta, in un ammasso informe e indefinito, tutto ciò che non sapete dove altro mettere
  • frugate per bene
  • scovate le forbici con manico arancione che vedete nella foto sopra (devono essere identiche a quelle, non barate!)
le forbici con manico arancione di Fiskars compiono 50 anni

le forbici con manico arancione fanno parte del mio corredo da lavoro giornaliero

Trovate? Anche se non posso sentirvi o vedervi mentre annuite con convinzione, sono abbastanza sicura che la risposta sia !

Le forbici con manico arancione sono infatti un utensile di uso così comune che oggi, a 50 anni dalla loro prima comparsa sul mercato, sembra strano poterle considerare un vero e proprio oggetto culto del design finlandese. Eppure dietro a quelle lame dal taglio perfetto e dietro a quei manici color arancione, sagomati per aderire perfettamente a pollice e indice, c’è tutta una storia.

le forbici con manico arancione di Fiskars compiono 50 anni

Facciamo un salto geografico e temporale e arriviamo in Finlandia, a Fiskars, A.D. 1649. Nell’allora piccolo villaggio prende vita la produzione dell’omonima azienda che anche oggi conosciamo per i suoi prodotti dedicati al giardinaggio, alla cucina e, più in generale, alla cura della casa.

Fiskars, Finlandia: la fabbrica prima delle forbici con manico arancione

le forbici con manico arancione di Fiskars compiono 50 anni

la centrale idroelettrica di Åminnefors che alimentava l’acciaieria Fiskars | foto scattata negli anni ’20 o ’30

La Fiskars nasce come acciaieria e utilizza come materia prima il ferro proveniente dalla vicina Svezia. Chiodi, fili, coltelli, zappe e ruote rinforzate col ferro prendono forma sotto i gesti sapienti degli operai artigiani e una tradizione ben specifica inizia a formare il suo bagaglio culturale, strettamente legato al territorio e ai suoi abitanti.

In Finlandia la realtà locale costituisce un background importantissimo e Fiskars non è l’unico esempio che ho in mente. Penso a Iittala, ad esempio, che nasce come fabbrica del vetro nell’omonimo villaggio alla fine dell’800 e che, nel 1936, arriva sul mercato internazionale con il celebre vaso di Alvar Aalto.

le forbici con manico arancione di Fiskars compiono 50 anni

fabbrica di Iittala | fotografia scattata a maggio 2016 durante il blogger tour WEBLOGfinlandia

le prime forbici Fiskars, senza manico arancione

le forbici con manico arancione di Fiskars compiono 50 anni

mezze forbici Fiskars in una foto databile a prima degli anni ’50

Per parlare di forbici Fiskars, però, bisogna aspettare fino al 1832. Artigiani inglesi e svedesi arrivano nella fabbrica – organizzata un po’ come un laboratorio – e contribuiscono ad affinare la tecnica di produzione di uno strumento che, da quel momento in poi, sarà apprezzato dai sarti di tutto il mondo (e non solo).

il 1967 è l’anno delle forbici con manico arancione

le forbici con manico arancione di Fiskars compiono 50 anni

1967: nascono le forbici con manico arancione Fiskars

Fiskars, 1967. Gli operai sono chiamati a decidere: 9 voti a favore, 7 contrari. Questo è il motivo per cui il colore delle forbici Fiskars è arancione, invece che rosso, nero o verde. Cose che capitano e che a volte, poi, portano a un successo straordinario.

Da quel giorno a oggi è passato mezzo secolo e le forbici di uso comune più conosciute al mondo hanno subito alcune trasformazioni che, però, non hanno intaccato troppo il design dell’origine, curato da disegnate da Olof Bäckström.

le forbici con manico arancione di Fiskars compiono 50 anni

evoluzione delle forbici con manico arancione Fiskars, THE DNA OF A DESIGN

Ripercorriamo insieme le tappe principali di questa evoluzione:

  • 1972 | nasce la variante ergonomica delle forbici studiata per i mancini
  • 1975 | le lame delle forbici vengono smussate e l’angolo di taglio viene calibrato sui 60° per migliorare efficacia e durata
  • 1980 – 1981 | il manico viene realizzato con una nuova qualità di plastica, resistente al lavaggio in lavastoviglie, all’autoclave e all’usura (ma è sempre arancione, naturalmente)
  • 2003 | il colore arancione diventa un marchio, Fiskars Orange®, e può essere utilizzato solo per la produzione di utensili da taglio Fiskars
  • 2017 | le forbici con manico arancione compiono 50 anni e sono qui, sul mio tavolo, pronte ad aiutarmi nel prossimo lavoro

 

le forbici con manico arancione di Fiskars compiono 50 anni

le forbici con manico arancione di Fiskars compiono 50 anni

i 50 anni delle forbici Fiskars: la mostra al Design Museum di Helsinki

le forbici con manico arancione di Fiskars compiono 50 anni

l’ingresso al Design Museum di Helsinki | fotografia di Davide Buscaglia | WEBLOGfinlandia, maggio 2016

Io al Design Museum di Helsinki ci sono stata; alla fine di maggio del 2016, per la precisione. Ero lì con gli amici e colleghi di WEBLOG per il blogger tour WEBLOGfinlandia, ad assaporare ogni molecola di quel design con cui qualsiasi architetto italiano ha a che fare fin dai primi esami d’università.

le forbici con manico arancione di Fiskars compiono 50 anni

la mostra Our Scissors al Design Museum di Helsinki

Proprio al Design Museum una mostra dedicata alle forbici con manico arancione, Our Scissors,  ha accolto le originali interpretazioni dell’oggetto culto di Fiskars da parte di tanti artisti di provenienza internazionale. Ben 30 opere hanno colorato di arancione le sale dal museo dal 7 settembre al 29 ottobre 2017, costituendo una tappa di visita imperdibile durante la Design Week cittadina.

A maggio 2016 una delle pareti della sala d’ingresso al museo a piano terra era già popolata da tantissime forbici, pronte a festeggiare la ricorrenza di quest’anno che, tra l’altro, si svolge in concomitanza con gli eventi dedicati ai 100 anni dell’Indipendenza della Finlandia.

le forbici con manico arancione di Fiskars compiono 50 anni

a maggio 2016 le forbici con manico arancione Fiskars già popolavano una parete del Design Museum, pronte a festeggiare l’anniversario di quest’anno

WEBLOGfinlandia

il racconto del blogger tour del collettivo WEBLOG diventa una guida di viaggio a tema design

le forbici con manico arancione di Fiskars compiono 50 anni

WEBLOGfinlandia | il racconto del tour a Helsinki (e non solo) organizzato da WEBLOG | maggio 2016

Un clic sull’immagine per sfogliare il nostro racconto di viaggio!

Nora


altri post per approfondire

INSTAGRAM
il mio mondo per immagini