eliminare il superfluo alla Adolf Loos

Panzeri, Gong: eliminare il superfluo da una lampada a sospensione
Panzeri, Gong: eliminare il superfluo da una lampada a sospensione

Indubbiamente Gong, nuova lampada a sospensione di Panzeri, sarebbe stata apprezzata da Adolf Loos. Tanto per la sua semplicità formale quanto per la sua tecnologia e l’assenza di ogni superfluo: l’evoluzione della civiltà è sinonimo dell’eliminazione dell’ornamento dall’oggetto d’uso.

l’inizio

Panzeri, Gong: eliminare il superfluo da una lampada a sospensione
Panzeri, Gong | l'inizio

Concavo, convesso o entrambe. Tutto dipende da che parte del soffitto ti trovi.

Da terra la convessità del bianco o dell’oro sorprende per l’estensione indeterminata della superficie, l’assenza di un margine anulare definito.

Dall’alto, da un soppalco o un’altana, Gong appare in tutta la sua ampiezza, luminosa, abbagliante. Le due dimensioni – diametro 60 e 96 cm – consentono composizioni orizzontali e verticali, oblique e slittate.

Diventa un gioco di ammassi stellari, con migliaia di riflessi diretti e indiretti a occupare il volume abitato. Che sia a piccoli gruppi o singoli leggermente inclinati, Gong prima focalizza l’attenzione poi entra nel paesaggio visivo, e vi rimane come sottofondo luminoso.

la luce

Panzeri, Gong: eliminare il superfluo da una lampada a sospensione
Panzeri, Gong | la luce

Gong è una lampada a sospensione con emissione indiretta: la luce si espande verso l’alto diffondendosi nell’ambiente e rivestendo ogni superficie.

La lampada è capace di creare un manto luminoso, avvolgente e uniforme. Ogni oggetto è valorizzato, democraticamente. Luce calda (per il diametro 60 cm a 43W – 3000K e per il diametro 96 cm a 85W – 3000K) per Gong, una luce capace di dare piena intensità allo spazio.

i colori

Panzeri, Gong: eliminare il superfluo da una lampada a sospensione
Panzeri, Gong | i colori

Declinabile in bianco opaco, nero e foglia oro. Finiture familiari, eleganti e ammiccanti. Combinabili tra loro giocando con i diametri, le altezze e le inclinazioni.

La purezza del nero col bianco o la raffinatezza dell’oro col nero, sono alcune delle combinazioni possibili. Architetti e lighting designer avranno di che divertirsi.

l’ambiente

Panzeri, Gong: eliminare il superfluo da una lampada a sospensione
Panzeri, Gong | l'ambiente

Dal bianco puro minimalista al ricciolo dorato del rococò. Gong, inserita in dialogo o in contrasto con lo spazio abitato, ha finiture che promettono giochi ed equilibrismi estetici inediti.

Su design outfit abbiamo già parlato di Panzeri e delle sue bellissime lampade anche qui:

Panzeri, Gong: eliminare il superfluo da una lampada a sospensione

Mentre ero in trasferta in Germania per il summit organizzato in occasione del centenario del Bauhaus, Andrea, come inviato speciale di design outfit, ha partecipato all’evento Sfere. Rotazioni. Ritorni. organizzato da Panzeri presso lo showroom Montenero53.

Se vi siete persi il post dedicato sulla pagina facebook di design outfit lo trovate qui.

[articolo realizzato in collaborazione con Panzeri]

Andrea Calatroni, design outfit

Andrea Calatroni, giornalista, ex architetto, vice blogger, monzese per nascita e apolide per il resto. Da sette anni collaboro con la rivista Luce e il portale Luceweb, scrivo articoli e interviste. Mi diverto a fare seriamente il web content e copywriter per aziende dell’illuminazione e della ceramica.