Stai leggendo

piscine con skimmer o a sfioro: quale scegliere?

piscine con skimmer o a sfioro: quale scegliere?

piscine con skimmer o a sfioro: quale scegliere?

piscine con skimmer o a sfioro: quale scegliere?

Ok, è un momento difficile ma dobbiamo superarlo. Lavatrici stracolme e bollette arretrate culminano la montagna di incombenze da svolgere in questi primi giorni di rientro alla routine quotidiana, tra casa e lavoro.

Anche chi ha potuto concedersi solo una pausa brevissima, si lascia alle spalle ricordi di pause rilassanti, vissute tra specchi d’acqua illuminati dal sole, passeggiate all’ombra di alberi verdissimi o lunghe visite a luoghi spettacolari.

Facendo un breve giro in rete ho capito che i consigli più ricorrenti per vincere la sindrome da rientro sono questi: riprendere il ritmo degli impegni abituali gradualmente e portare un pezzetto di vacanza all’interno della propria organizzazione settimanale. In altre parole, questo potrebbe essere il momento ideale per far diventare realtà un sogno che rimandiamo da tempo: progettare una piscina per la nostra casa.

Restando sul concreto, dobbiamo soffermarci su alcuni elementi importanti per la valutazione complessiva dell’intervento: il budget e lo spazio a disposizione, la scelta tra la piscina a filtrazione con skimmer o a sfioro e, più in generale, tutte le altre caratteristiche estetiche e dimensionali della vasca, degli accessori e della sistemazione degli spazi esterni adiacenti.

In base a tutti questi elementi potremo scegliere la soluzione più adatta alle nostre esigenze.

scegliere una piscina con skimmer o a sfioro?

L’acqua non è l’unico elemento che distingue una piscina con skimmer o a sfioro. Ci sono numerose altre differenze da tener presenti per la scelta definitiva. Vediamole insieme, cercando di fare un po’ di ordine mentale anche tra pro e contro (un’infinità di queste liste a due colonne riempie le pagine dei miei blocchi d’appunti; anche dei vostri?).

piscine con skimmer

piscine con skimmer o a sfioro: quale scegliere?

piscina con skimmer

Le piscine con skimmer sono le più diffuse per il motivo più semplice che possiate immaginare: sono facili da realizzare e, di conseguenza, sono più economiche.

Gli skimmer non sono altro che aperture poste sul bordo superiore della piscina destinate a raccogliere l’acqua e a inviarla al filtro a sabbia attraverso un sistema di pompe. Una volta disinfettata e liberata da impurità e depositi, l’acqua viene rimessa in circolo attraverso le bocchette di mandata.

In queste piscine il livello dell’acqua è inferiore a quello che è possibile raggiungere in quelle a sfioro, a meno di non optare per sistemi con skimmer innovativi.

Avete mai sentito parlare, ad esempio, degli skimmer sfioratori? Io avevo letto qualcosa per caso, senza soffermarmi troppo, ma poi ho pensato di prendere qualche informazione in più. Ecco il risultato: si tratta di bocchette particolarmente ampie e di forma allungata, che possono essere posizionate molto in alto lungo il bordo interno della vasca, garantendo un effetto estetico molto vicino a quello delle piscine con sistema a sfioro.

pro della piscina con skimmer:

  • più economica
  • permette una perfetta filtrazione dell’acqua

 

contro della piscina con skimmer:

  • soluzione estetica meno innovativa e flessibile

piscine a sfioro

piscine con skimmer o a sfioro: quale scegliere?

piscina a sfioro

Nelle piscine a sfioro, invece, l’acqua si raccoglie in una canalina che conduce a un serbatoio chiamato vasca di compenso. Da qui la pompa preleva l’acqua e la invia al filtro per poi riportarla nella piscina attraverso le bocchette di mandata che, in questo caso, si trovano sul fondo della piscina.

pro della piscina a sfioro:

  • elegante
  • esteticamente pulita e moderna

 

contro della piscina a sfioro:

  • più costosa della variante con skimmer

 

La scelta è difficile ma non impossibile e, se avete un giardino o uno spazio all’aperto, anche in comune con i vostri vicini, regalatevi un po’ di tempo per pensare a questo nuovo progetto. Buonumore anche a fine estate garantito! 🙂

Nora


altri post per approfondire