Stai leggendo

ceramica italiana: nuovo centro espositivo d’...

ceramica italiana: nuovo centro espositivo d’eccellenza, a Imola

ceramica italiana: nuovo centro espositivo d'eccellenza, a Imola

ceramica italiana: nuovo centro espositivo d’eccellenza, a Imola | Rocca Sforzesca di Imola

Non solo autodromo. Questo ho pensato, abbattendo uno dei miei pregiudizi più radicati, appena ho messo piede a Imola, roccaforte della Romagna situata a metà strada tra Bologna e Ravenna, a poca distanza dalla sede de La Fabbrica e di AVA a Castel Bolognese e a meno di un centinaio di chilometri da Elios Ceramica a Fiorano Modenese.

All’ingresso nella cittadina sono stata accolta dalla magnifica vista della Rocca Sforzesca, fondata nel XIII secolo, splendido esempio di architettura fortificata tra Medioevo e Rinascimento. La Rocca è visitabile e so che soprattutto d’estate i suoi spazi aperti vengono utilizzati per eventi e manifestazioni particolarmente suggestive.

ceramica italiana: nuovo centro espositivo d'eccellenza, a Imola

ceramica italiana: nuovo centro espositivo d’eccellenza, a Imola | la scala monumentale di accesso al piano nobile di Palazzo Dal Monte Casoni, opera di Domenico Morelli

A pochi passi dalla Rocca, lungo la via Emilia, si apre il portale d’accesso al quattrocentesco Palazzo Dal Monte Casoni, già di proprietà dei Conti Dal Pero Bertini fino al 1700, successivamente acquisito dall’attuale proprietà.

Oggi ho il privilegio di accompagnarvi in una passeggiata fotografica all’interno del Palazzo, che ricalca quella reale nella quale sono stata a mia volta accompagnata giusto qualche settimana fa, in trasferta giornaliera da Roma per la mia rubrica la valigia leggera, dedicata alla scoperta di luoghi interessanti legati alle eccellenze nel campo dell’architettura e del design.

Ma perché proprio a Imola? Perché proprio all’interno di un palazzo nobiliare?
Ve lo racconto subito!

a Palazzo Dal Monte Casoni un nuovo centro espositivo d’eccellenza per la ceramica italiana

ceramica italiana: nuovo centro espositivo d'eccellenza, a Imola

ceramica italiana: nuovo centro espositivo d’eccellenza, a Imola | Palazzo Dal Monte Casoni, piano nobile

A metà aprile scorso, poco prima della Milano Design Week, il gruppo Italcer – di cui fanno parte alcune aziende particolarmente rappresentative dell’alta qualità del made in Italy: Elios Ceramica, La Fabbrica, AVA e la fiorentina Devon&Devon – ha inaugurato proprio a Palazzo Dal Monte Casoni il proprio centro espositivo d’eccellenza, dedicato in particolare alla ceramica e alle lastre in gres porcellanato di grande formato.

La visita alle sale del Palazzo, distribuite su due piani, mi ha confermato qualcosa che penso da sempre: la commistione tra antico e moderno, quando ben studiata e modulata rispettando equilibrio e armonia fra le parti, è capace di valorizzare tutti i diversi apporti, sottolineando caratteristiche e qualità specifiche.

ceramica italiana: nuovo centro espositivo d'eccellenza, a Imola

A Palazzo Dal Monte Casoni questi apporti sono due, anzi tre:

  •  l’antico  > l’involucro denso di storia del Palazzo che, attraverso secoli di sovrapposizioni e vicissitudini, è ora capace di raccontare la magnificenza dell’architettura e dell’arte italiana attraverso le opere di pittori, architetti e scultori di epoche e origini diverse: Domenico Morelli, costruttore di origine ticinese, progettista della scala monumentale di accesso al piano nobile e autore delle sculture di soggetto mitologico collocate lungo la rampa della stessa scala; Alessandro Della Nave, pittore imolese del ‘700, e Antonio Villa, artista pavese, autori degli affreschi a soggetto paesaggistico visibili sulle volte delle sale al piano terra
  •  il moderno  > i rivestimenti e i pavimenti in ceramica presenti nel catalogo de La Fabbrica, che trovano posto su ampi pannelli espositivi freestanding in metallo, installati nelle diverse sale a piano terra in modo da lasciare al visitatore massima libertà di visita lungo percorsi ampi e ben strutturati
  •  ancora moderno  > le lastre di grande, grandissimo formato di AVA che, al piano nobile del Palazzo, si mostrano capaci di giocare con la luce proveniente dalle ampie finestre e con i riflessi di alcune pannellature a specchio poste a completamento della scenografia

 

ceramica italiana: nuovo centro espositivo d'eccellenza, a Imola

ceramica italiana: nuovo centro espositivo d’eccellenza, a Imola | le collezioni de La Fabbrica esposte sui pannelli collocati nelle sale del piano terra

ceramica italiana: nuovo centro espositivo d'eccellenza, a Imola

ceramica italiana: nuovo centro espositivo d’eccellenza, a Imola | le collezioni di AVA giocano con il riflesso delle volte e della luce naturale al piano nobile del Palazzo

Devo essere sincera? Credo di sì.

Nei miei tanti viaggi e trasferte alla scoperta di realtà grandi e piccole e di showroom e fabbriche, non avevo mai visitato, prima di Palazzo Dal Monte Casoni, un centro espositivo così.

Con così intendo un luogo affascinante e ricco di storia e, allo stesso tempo, attuale e comunicativo di una realtà moderna e tecnologicamente avanzata come quella dei prodotti di Italcer, soprattutto quelli che fanno del grande formato il loro tratto distintivo.

La luce, così come l’architettura, concorre di certo alla valorizzazione dei prodotti che, proprio per le loro dimensioni considerevoli, devono poter essere apprezzati dalla giusta distanza e dalla perfetta prospettiva.

ceramica italiana: nuovo centro espositivo d'eccellenza, a Imola

Il centro espositivo, inoltre, ha un obiettivo specifico: accogliere nel salotto buono del made in Italy un pubblico interessato a scoprire l’eccellenza in fatto di ceramica e ad accoglierne la definizione di prodotto di lusso già a partire dalle specifiche caratteristiche tecnologiche, oltre che estetiche.

Per quanto riguarda la bellezza delle superfici, poi, è chiaro che la preziosità dei marmi e la purezza della monocromia raccontano già da sé il proprio valore intrinseco.

Per le collezioni di AVA e de La Fabbrica vi rimando, prima di lasciarvi al tour fotografico di Palazzo Dal Monte Casoni, al post dedicato già pubblicato qui sul blog qualche settimana fa > piccolo, grande, grandissimo: tutti i formati della ceramica

Buona visita virtuale!
(lo showroom è aperto su appuntamento previa prenotazione telefonica al +39 334 6402462)

la ceramica italiana a Palazzo Dal Monte Casoni, Imola | tour fotografico

Nora


altri post per approfondire